Policy Privacy

Privacy Policy

Confintesa Palermo e Sicilia

  • La Vostra Fiducia........

  • .......La nostra forza !!!

prev next

Ricerca

Slider - Articoli

manuale rsu 2022

manuale rsu 2022

In: Notizie Nazionali

Leggi di +.

Auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo da Confintesa Palermo

Auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo da Confintesa Palermo

In: Notizie Regionali

La Segreteria di Confintesa Palermo e Sicilia augura un sereno Natale ed un Felice Anno nuovo a tutti i propri iscritti e dirigenti sindacali, che questo natale ed anno nuovo possano portare finalmente la pace e la serenità in ogni…

Leggi di +.

Dove Siamo

Greco (Confintesa Palermo e Sicilia): L'Assessore Mangano dice no ai giochi politici. Ci aspettiamo presto una svolta definitiva per la stabilizzazione degli ASU.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

 

rosario grecoChi l’avrebbe mai detto che un assessore avrebbe osato disattendere gli ordini di scuderia imposti dai “capoccia” del partito di appartenenza? Ebbene, Carmencita Mangano attuale Assessore Regionale al Lavoro ha dato il ben servito alle direttive del suo partito che avevano ordinato ai loro assessori di rassegnare le dimissioni, revocando il sostegno al capo del governo regionale del quale pare si siano accorti solo a scadenza di legislatura delle manifeste incapacità di governatore e a pochi mesi dalle elezioni regionali” dichiara il Coordinatore Provinciale Confintesa per gli LSU, Rosario Greco analizzando i recenti fatti accaduti in seno al governo regionale che ha visto lo strappo della compagine di coalizione da parte dei Centristi per l’Europa.

Greco auspica in una tale decisione la volontà di proseguire la strada intrapresa nella risoluzione delle tante problematiche ancora sospese come quella della stabilizzazione dei lavoratori ASU  e prosegue: “ Ci auspichiamo che la decisione di non rispettare gli ordini di scuderia siano nella volontà dell’Assessore di mettere in cima alle priorità la salvaguardia delle fasce sociali più deboli per le quali ha lavorato con grande abnegazione e professionalità sin dal suo insediamento perché i tempi sono molto stretti e non è più procrastinabile la stabilizzazione dei lavoratori ASU”.

Comunicato Stampa


 

on 19 Giugno 2017
Creato: 19 Giugno 2017
Ultima modifica: 19 Giugno 2017
Visite: 3097

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Webmaster


WebMaster: Sig. Giovanni Corrao - Contatta il WebMaster


 

Sali Su